Utilizzo dei laboratori didattici

Biblioteca

La biblioteca dispone di circa 6000 volumi ed è fruibile su richiesta all’insegnante referente.

 

Aula video

L’aula, dotata di videoregistratore, videoproiettore, lavagna luminosa, proiettore per diapositive, schermo e pc, viene utilizzata per lezioni interattive, riunioni interne o con relatori esterni.

 

Laboratorio di scienze e biotecnologie

In relazione al programma svolto, può essere destinato alle seguenti attività: osservazione di vetrini preparati, preparazione e osservazione di vetrini; osservazione di materiali di laboratorio (modelli di minerali, minerali, rocce, manichino e scheletro, piante, fitopatogeni e insetti); preparazione di erbari fitopatologici e insettari; determinazione di patologie, vegetali, insetti e minerali; prove di germinazione dei semi; proiezione di video ed osservazione al microscopio dotato di telecamera; consultazione di testi nella biblioteca specializzata all’interno del laboratorio.

 

Laboratori di chimica

Attività pratiche relative ai programmi di chimica inorganica ed organica (densità, metodi di separazione, titolazioni, gruppi funzionali dei composti organici e biomolecole,...)

Analisi degli alimenti  (olio, succhi di frutta, vino, latte ecc.)

Oltre agli strumenti necessari per le attività succitate, il laboratorio dispone inoltre di uno spettrofotometro ad assorbimento atomico, uno spettrofotometro UV–VIS, un distillatore automatico, un digestore e un gascromatografo.

 

Laboratori di informatica

3 aule destinate a utilizzo dei programmi disponibili, videoconferenze, ricerca e stesura di documenti:

Laboratorio informatica 1: dotato di 24 postazioni, collegati in rete e con i principali software Microsoft (Windows 7) e didattici. Le attività che in esso vengono svolte sono:

-    apprendimento di argomenti con l’agevolazione dei software didattici (Geogebra, Cabrì, …) e mediante ricerche in internet;

-    consolidamento delle abilità già acquisite;

-    acquisizione consapevole dei principali software applicativi dell’office (Word, Excel, ...).

Laboratorio informatica aula-cad: uso del programma Paint e disegno all’interno di Word; comandi fondamentali di disegno e correzione del programma AutoCAD, esercizi specifici di apprendimento dei comandi; esercizi di disegno di figure piane e/o solide in proiezione ortogonale e/o assonometrica e isometrica . Risoluzione di figure geometriche e problemi con le coordinate con AutoCAD; disegno edile con AutoCAD. Elementi di base e/o approfondimenti sui programmi Excel ed AutoCAD; esercizi trigonometrici con l’ausilio di Excel e disegno e/o risoluzioni grafiche di triangoli e quadrilateri e di problemi con le coordinate con l’ausilio di AutoCAD;  ricerche con Internet e/o disegno di costruzioni rurali con l’ausilio di AutoCAD; disegno di frazionamenti e spianamenti con l’ausilio di AutoCAD. Utilizzo del programma PREGEO. Progettazione aree verdi con l’ausilio di AutoCAD. Analisi e stampa di documenti catastali.

Laboratorio area di progetto:

il laboratorio è dotato di 6 postazioni più 1 centrale e viene utilizzato dalle classi 5 per elaborare e produrre lavori di ricerca e progettazione da presentare in forma di tesina all’esame di stato.

 

Laboratorio di topografia

Problematiche generali su strumenti semplici, segnali, mire, monografie dei segnali, filo a piombo, livella torica e livella sferica, squadro agrimensorio, tracciamento di allineamenti. Uso di squadro graduato, tacheometro, stadia per la misura di angoli. Uso di longimetri e nastri,  stazione totale e prisma per la misura di distanze e dislivelli. Uso di livelli, tacheometro, stazione totale per la misura dei dislivelli. Uso degli strumenti topografici finalizzato al rilievo dei dettagli topografici ed alla rappresentazione del terreno.

 

Laboratorio di costruzioni

Conoscenza pratica delle rocce e dei materiali da costruzione. Conoscenza pratica delle tipologie dei fabbricati rurali e delle aree verdi. Plastici da costruzione.

 

Laboratorio di fisica

Esercitazioni pratiche suddivise per gruppi atte a ricostruire esperienze  teoricamente analizzate  con particolare riferimento ai seguenti argomenti: misure, velocità, accelerazione, calorimetria, motori, elettrostatica, circuiti elettrici e tipologia ed utilizzo delle lenti.

 

Laboratorio di lingue

Al fine di favorire l’apprendimento delle lingue straniere in un contesto multimediale, l’istituto ha recentemente predisposto il laboratorio linguistico, fruibile dagli studenti/studentesse di tutte le classi con scansione settimanale.

 

Laboratorio di sostegno (per allievi/allieve diversamente abili)

Situato al piano terra dell’Istituto, per essere facilmente raggiungibile da tutti gli alunni/alunne, soprattutto quelli in carrozzina, il Laboratorio di sostegno è un ambiente ampio e luminoso, nel quale vengono svolte attività di studio individuale o a piccoli gruppi.

E’ possibile trovare numerosi testi per uno studio semplificato (soprattutto della Erickson) e guide per gli insegnanti. Inoltre, sono a disposizione giochi didattici, cartelloni, tempere e altri materiali necessari per poter svolgere il Laboratorio di Creatività.

 

Laboratorio Agroalimentare

Dotato delle attrezzature necessarie allo svolgimento di attività di trasformazione  previste dai programmi svolti: caseificazione, produzione di marmellate, frutta essiccata, succhi di frutta, aceto, birra, prodotti da forno.

 

Spazi e attrezzature per le scienze motorie

La scuola dispone di due palestre attrezzate e un'area esterna. Nelle palestre si svolge la maggior parte dell'attività fisica curriculare ed extracurriculare. Durante i periodi di bel tempo si può usufruire dell'area esterna, dove sono ubicati un campo recintato polivalente, una pista per i 100 m e una buca per il salto in lungo.

 

Laboratori didattici in azienda

Laboratorio di Micropropagazione.

Il laboratorio di micropropagazione dell'Istituto, sito nell’azienda agraria, si propone di attuare, in modo didattico, la moltiplicazione di materiale vegetale di specie ornamentali e frutticole. E' attrezzato per la preparazione di substrati artificiali, per l'espianto di tessuti da sottoporre alla micropropagazione e per lo sviluppo degli stessi. Le fasi di lavorazione vengono espletate in locali distinti e con un elevato grado di asepsi. Nello specifico il laboratorio è costituito da diversi locali attigui ma separati nelle seguenti parti: un locale preparazione substrati, un locale espianti provvisto di cappe a flusso laminare e dove si utilizza materiale e attrezzature rigorosamente sterilizzati mediante l'uso di autoclavi, una camera climatizzata (temperatura, umidità e luce controllate) per l'accrescimento e la radicazione delle piante micropropagate. Inoltre, a completamento del ciclo moltiplicativo, l'azienda è dotata di due serre per la messa a dimora delle piante ottenute.

Laboratorio di Agronomia.

Il laboratorio di Agronomia presente in Azienda, è strutturato nel modo seguente. Vi sono al suo interno numerose collezioni relative alle colture agrarie tra le quali:

  • Semi, distinti per famiglie  (circa 100).
  • Innesti a legno di fruttiferi  (circa 50).
  • Schede e disegni di piante infestanti predisposte per il riconoscimento.
  • Plastici sulle sistemazioni agrarie.
  • Plastici e modellini di arboreti da frutto.

Il laboratorio è attrezzato con bancali rivestiti di piastrelle per le esercitazioni sul terreno e la manipolazione di materiale vegetale.

Vi sono inoltre diversi strumenti per l’analisi meteorologica e del terreno.